Sondaggio: tacchi si o tacchi no?

Breve e “viscerale” post – sondaggio. E’ una questione che mi attanaglia da un po’ di tempo e che si è fatta più pressante complici voi fashion blogger che postate (come faccio io) i vostri ultimi acquisti e look. Insomma, non ce la faccio più e ho deciso di rivolgermi a voi per chiedervi una cosa (per me) di vitale importanza: ma voi, i tacchi di giorno, che siano sandali, stivali, scarpe, stivaletti e anche zeppe, li indossate?!

Immagine

Io sono piena di scarpe col tacco, niente di così particolare, che non so mai quando mettere, a parte occasioni speciali o la sera per uscire (e non sempre). Un po’ perchè mi vergogno, praticamente nessuno, almeno nella mia città, si mette i tacchi di giorno.

Quando ero adolescente, non vedevo l’ora di avere 20 anni e più per potermi mettere ai piedi quello che volevo…e adesso che di anni ne ho 24, non riesco ancora a mostrare “la vera me stessa” con l’abbigliamento.

Quindi mi rivolgo a voi amiche modaiole, più o meno della mia stessa età: tutte le vostre belle scarpine col tacco, quando le indossate?

Aspetto con curiosità le vostre risposte…un bacio!

Domenica piovosa ma fonte di affari: ultimi acquisti

“Chizza, solo tu riesci a trovare certe cose!”. Me lo sento ripetere dalle mie amiche ogni volta che compro qualcosa e, puntualmente, faccio un “affare”. Si, perchè se uscite a fare shopping con me, potete stare sicure che con 50€ vi portate a casa almeno tre capi differenti, oppure trovate la copia esatta di quella cosa costosissima che vi piace da morire e che costa almeno un terzo!

Inoltre, chi mi conosce bene, sa che ho una passione sfrenata per i negozietti cinesi che vendono di TUTTO. Lo so che non dovrei dirlo ed è una scelta poco ortodossa, ma in certe occasioni riesco a trovare esattamente quello che cercavo a prezzi, inutile dirlo, bassissimi. E poi diciamoci la verità: la maggior parte delle cose che si comprano nei negozi sono made in China e spesso trovo gli stessi capi visti in un negozio cinese, in uno (non di marca, specifichiamolo) gestito da italiani.

Proprio ieri ho accompagnato il mio ragazzo in uno dei suddetti grandi magazzini “china” (tanto per capirci: Hao Mai, Ni Hao e simili) e mentre lui cercava delle lampade da scrivania, io mi sono fiondata nel reparto accessori. E lì l’ho vista. Premetto che sono una persona che appena entra in un negozio e dà una rapida occhiata, ha già passato ai raggi X tutto il negozio e vi so dire per filo e per segno cosa c’è… ad ogni modo, nella parte delle borse, abbasso lo sguardo e sul pavimento noto un cesto di vimini con una allettante scritta che recita: “Offerta”. Musica per le mie orecchie (o meglio, occhi)! Guardo e cosa trovo?? Delle borsette modello Chanel 2.55 di plastica/gomma, di vari colori: nera, fucsia, verde acido, bianca e blu. Già in fibrillazione, cerco il prezzo e non lo trovo…così chiedo a una commessa che mi dice: “Questa costava 12.90€, con oferta – si, “oferta” – paghi metà, 6,45€“. Cioè, ditelo subito che volete rovinarmi!! Le avrei comprate tutte!!  Alla fine ho scelto quella fucsia, dato che nera ce l’ho già simile e bianca non rendeva abbastanza. Ecco le foto

100_4132

100_4136

100_4134

Gomma, colore fluo, borchiette a forma di teschio: direi che in un colpo solo ho centrato tre “must have” (un po’ tamarri) di questa stagione!

Poi mi sono spostata nel reparto calzature, dove ho fatto un altro acquisto. Lo so, la maggior parte di voi snobbano e schifano totalmente le scarpe cinesi, ma devo dire che io di solito compro, a prezzi bassissimi, modelli che sono riproduzioni più o meno fedeli di altri molto più famosi. Mi spiace dirlo, ma non spendo più di 100€ per un paio di Jeffrey Cambell che metto due volte all’anno..! In questo caso, ho preso un paio di “Convers all star” basse a 15,90€, nere con borchie laterali (sì, sono nel periodo borchie se non si era capito!). E dopo aver visto stamattina in negozio che il modello base delle originali costa 75€, sono ben contenta di averle prese tarocche! Ecco le foto

All star nere borchie

100_4143

Cosa ne pensate? Aspetto i vostri commenti come sempre, un bacio!

 

Saldi: secondo round!

saldi

Ecco la parola magica di questo periodo: saldi!

Ieri sono andata a Verona per sostenere un esame (incrociamo le dita per i risultati!) e nel pomeriggio, nonostante il bruttissimo tempo, mi sono concessa un giro in centro e per negozi, in compagnia della mia amica e compagnia di studi Beatrice.

Premesso che avrei comprato TUTTO, mi sono trattenuta e ho fatto solo tre acquisti di cui sono molto soddisfatta. Ecco qui:

zeppe Benetton

Il primo è stato veramente un colpo di fulmine: zeppe Benetton in pelle, 36€ (prezzo pieno 119€). Mi sono piaciute subito perché sono particolari e ricordano il modello di Prada, la striscia rosa centrale è in camoscio, mentre il resto tutto in pelle. In più, sono stringate e comode… cosa chiedere di più?! Amore a prima vista!

gonna in pelle

Il secondo acquisto (e anche il terzo) l’ho fatto da Stradivarius. Gonnellina a pieghe in simil pelle, a vita alta. La cercavo da un po’ di tempo, ma nessun modello mi convinceva… questa l’avevo già vista, ma ho preferito aspettare invece di comprarla a prezzo pieno. E devo dire che ho fatto bene, perché l’ho pagata solo 8€ invece di 26€! Ho già in mente alcuni abbinamenti, con t-shirt classiche, con la camicia in jeans, maglioncino “elegante”… sono molto soddisfatta! Inoltre c’erano tutti i bijou a 1,99€ e quindi ho comprato questa collana con (finte) pietre dure. Io adoro la bigiotteria!

collana

Inoltre l’altra settimana ho fatto un giro da Terranova e anche lì mi sono comprata una cosuccia, una maglietta morbida in cotone, un po’ ampia, con un teschio sulla parte posteriore  ricamato con dei buchini. Pagata 10€.

page maglia teschio

Per ora direi basta acquisti, questa stagione mi sembra di aver speso abbastanza..! A presto!